# 50 Il segreto sta tutto nell’idratazione!

Ciao a tutti e tutte! Prima di tutto volevo solamente dire che la mia assenza qui sul blog è dovuta a un malessere (più psichico che fisico) e non avevo le forze per scrivere nemmeno qualche riga. Ora però mi sento meglio e ho tanta voglia di andare avanti a pubblicare articoli ogni settimana (giuro, ci riuscirò!).
Oggi vorrei parlare di un tema un po’ più leggero ma veramente fondamentale e che dal quale ho tratto moltissimi benefici, quindi continuate a leggere…
L’idratazione è davvero molto importante, e parlo di idratare sia il nostro corpo che la nostra pelle e capelli.
Per quanto riguarda il corpo in generale, io bevo tra i due e i tre litri d’acqua al giorno e devo dire che ora che sono abituata così da qualche anno, appena non bevo abbastanza le mie labbra si screpolano e mi viene un mal di testa assurdo! Probabilmente per chi non è abituato a bere così tanto sembrerà un obiettivo impossibile da raggiungere, ma vi assicuro che è veramente importante! Introducendo tanti liquidi nel vostro corpo e permettendo ad esso di eliminare le tossine, la vostra concentrazione migliorerà, la mente sarà più lucida e la vostra pelle più pura. Chiaramente sto parlando di acqua e tisane non zuccherate: se bevete un litro di Coca-Cola non penso che possiate avere gli stessi benefici, anzi…
Un piccolo consiglio che vi do per cominciare a bere un pochino di più è quello di acquistare una bella borraccia, oppure anche solo una bottiglia (ideale sarebbe della capienza di 1L/ 1,5L) e mettervi come obiettivo di finirla entro la giornata. Personalmente ho molta più difficoltà a bere “a bicchieri” perché non riesco nemmeno a quantificare quanto bevo. Un altro consiglio per chi è all’inizio della carriera da cammello, è quello di aggiungere della frutta alla vostra acqua (leggi il mio articolo dedicato proprio a questo qui ). Se invece siete già bevitori seriali e volete salire di livello, vi posso consigliare la mia bevanda magica che oltre a bruciare un po’ di grassi, aiuta il sistema immunitario proteggendovi da infezioni e influenze e pulisce il vostro organismo eliminando tossine.
È ovvio che se siete sul posto di lavoro forse non vi è possibile andare al bagno dieci volte in una giornata, ma quando frequentavo la SCC per esempio riuscivo tranquillamente a bere 2L ed andare in bagno tra una lezione e l’altra. È anche vero che io ho notato che dopo un po’ il corpo si abitua e non dovrete più andare al bagno con così tanta frequenza. L’unica cosa che devo dirvi è che non c’è ritorno da questa abitudine: come dicevo prima, una volta che il corpo di abitua a ricevere circa due litri al giorno, se non bevete abbastanza vi assicuro che ve ne renderete conto subito!
Un altro tipo di idratazione che mi ha davvero aiutata molto è quello che riguarda la pelle: ho cominciato a prendere l’abitudine di applicare una crema su tutto il corpo mattino e sera, dopo la doccia. Oltre a lasciarvi la pelle molto più liscia, nutrita e profumata, potrete sicuramente notare anche degli effetti a lungo termine: per esempio nel mio caso, la pelle idratata è diventata molto più elastica e ho l’impressione che ci sia stato un leggero miglioramento per quanto riguarda le smagliature. Ho sentito che sono delle sorte di cicatrici, quindi non sono eliminabili, ma perlomeno non ne compaiono di nuove e questo a mio parere è già più che ottimo. Una cosa più che fantastica invece è che la mia cellulite è scomparsa (quasi del tutto), ma non sono sicura che il merito sia solamente dell’idratazione (probabilmente sarà la combinazione tra una buona alimentazione, esercizio fisico regolare e appunto una grande quantità di liquidi assunti). Se avete la pelle particolarmente sensibile o tendente ad allergie, vi consiglio di provare l’OLIO DI COCCO come sostituto alla crema idratante (andate a leggere l’articolo per scoprire tutte quante le proprietà!). A proposito di olio di cocco, lo uso ogni volta che lavo i capelli in qualità di impacco pre-shampoo: lo applico dalle radici fino alle punte e lo lascio agire il più possibile (minimo 30 min.) e poi lavo i capelli come d’abitudine applicando shampoo e poi balsamo/ maschera. Questo contribuisce a un’idratazione ottimale del capello e dona morbidezza e lucentezza, provare per credere! Per quanto riguarda  invece i piedi, una volta a settimana prima di andare a dormire li cospargo di un grosso strato di crema nutriente e metto dei calzini soffici per tutta la notte… il mattino mi sveglio e sono morbidissimi, super consigliato!
Vi posso assicurare che non c’è sensazione migliore di aver fatto un buon allenamento, poi una doccia, uno strato consistente di crema idratante e un bel pigiama da indossare guardando un film e bevendo una bella cioccolata calda.
Buona serata a tutti quanti, e ricordatevi che la chiave di tutto è amare sé stessi (anche idratandosi 😀 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...