#18 I dieci comandamenti per riuscire nello studio

image1 [778106]
Studio all’Università di Friborgo, in Svizzera, e devo dire che anche se la materia mi appassiona un sacco, alcune volte non vorrei studiare come/ quanto vorrei oppure non riesco a restare concentrata per più di un’oretta o due.
Qui vi do alcuni preziosi consigli per permettervi di essere più veloci, pieni di energia ed efficienti! Provate questi “rimedi” un paio di volte, poi scegliete quale è il migliore per voi (anche tutti quanti assieme se siete un caso disperato come me) e metteteli in pratica; avrete risultati notevolmente migliori! 🙂
Il primo consiglio, che potrà sembrare banale, è quello di SPEGNERE il telefono (un periodo mettevo il silenzioso, ma a meno che abbiate una grande forza di volontà non funziona perchè la tentazione di guardarlo è fortissima!); se siete dei veri dipendenti del telefono, allora vi consiglio addirittura di lasciarlo in un’altra stanza, in modo da non vederlo nemmeno! In generale comunque eliminate tutte le distrazioni, che siano videogiochi, libri che non c’entrano con il vostro studio eccetera. Se vi riesce difficile eliminarle perchè è materialemente impossibile, cambiate semplicemente stanza (io studiavo in salotto).
Il secondo consiglio, che è legato in parte al primo, è quello di preparare la propria postazione di lavoro, ovvero rendere l’ambiente pulito, ordinato (se fate ordine nel locale in cui vi trovate, fate automaticamente un po’ d’ordine anche nella vostra testa), arieggiato (molto importante!) e luminoso (io ho la scrivania davanti alla finestra; meglio la luce naturale se possibile). Disponete poi con ordine i classificatori, i libri, il computer in modo di avere tutto a portata di mano e facilmente consultabile.
Il terzo consiglio è quello di condurre un’alimentazione sana e sopratutto moderata (in fase di digestione è molto difficile tenere la concentrazione), quindi se avete in mente di fare un pomeriggio di studio intenso mangiatevi qualcosa di leggero! È consigliabile avere uno snack a portata di mano (piuttosto frutta secca o cose del genere, che apportano energia e non il caffè che si vede nella foto haha).
Il quarto consiglio è quello di bere tanto, perchè come avevo già scritto in un altro articolo, l’acqua fa funzionare meglio il cervello e favorisce la concentrazione (cosa che a me manca completamente). Io mi tengo sempre la mia acqua aromatizzata alla frutta sulla scrivania. Non bevete nemmeno troppo, altrimenti dovrete interrompere la sessione per andare al bagno troppo spesso, e nemmeno questo fa bene alla qualità dello studio.
Il quinto consiglio è quello di riposare bene, perchè una mente stanca ha meno memoria e sopratutto meno voglia di farne (più voglia di dormire in realtà).
Il sesto consiglio è quello di stabilire gli obiettivi di studio di ogni sessione, in modo che quando saranno stati raggiunti, si può premiarsi con uno snack oppure una pausa. Io spesso, prima di iniziare, mi dico che voglio finire il riassunto della materia x, e solo quando l’ho raggiunto posso fermarmi.
Il settimo consiglio, e a mio parere il più importante, è quello di fare delle “brevi” sessioni di 45 minuti, alternate a pause di 15: infatti la nostra concentrazione, dopo 45 minuti cala vertiginosamente ed è quindi inutile andare avanti a studiare senza essere focalizzati al 100% su quello che si sta facendo. [nei 15 minuti è VIETATO prendere il cellulare; prendette un po’ d’aria fresca o fate uno spuntino!].
L‘ottavo consiglio è quello di mantenere sempre un’attitudine positiva, cerca di pensare all’obiettivo che otterrai e come ti sentirai quando lo raggiungerai!
Il nono consiglio è quello di farti un programma di studio: io ho un piano settimanale nel quale scrivo esattamente cosa devo studiare ogni giorno; se si riesce a seguirlo è molto molto comodo.
Il decimo e ultimo consiglio è quello di pensare al futuro: lo studio porta sempre verso una buona strada. Secondo me per essere felici bisogna poter fare quello che ci piace, e questo (la maggior parte della volte) implica studiare, studiare e ancora studiare.

3 pensieri su “#18 I dieci comandamenti per riuscire nello studio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...